May 2015
Mo Tu We Th Fr Sa Su
 
 
 
 
April June
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
GRANDE MUSICA SU GRANDE SCHERMO: Faber in Sardegna & L’ultimo concerto di Fabrizio De Andrè

mercoledì 27 maggio ore 20,30 -giovedì 28 ore 20.30 e 22.45. cinepalace

GRANDE MUSICA SU GRANDE SCHERMO: Faber in Sardegna & L’ultimo concerto di Fabrizio De Andrè

Al Cinepalace di Riccione nell'ambito delle iniziative sostenute dall’Istituzione Riccione per la Cultura.è in programma la proiezione di “ Faber in Sardegna & L’ultimo concerto di Fabrizio De Andrè”. Film dalla doppia anima che unisce in due ore di grande musica, il racconto del rapporto tra Fabrizio De Andrè e un luogo speciale come l’Agnata e la Sardegna, con l’ultimo indimenticato concerto del cantautore genovese, ripreso dal vivo al Teatro Brancaccio di Roma nel 1988 .  “Faber in Sardegna”, regia di Gianfranco Cabiddu,  alterna efficacemente passato e presente: il passato evocato dalle rare immagini d’archivio che ritraggono Faber all’Agnata, con fotografie e spezzoni di filmati familiari uniti alle testimonianze inedite di varie personalità della cultura - tra cui Renzo Piano - e della musica, così come di molti amici sardi del cantautore, che raccontano un De André privato e intimo, mettendo in luce la vita di un uomo che, smessi i panni dell’artista conosciuto da tutti, indossa quelli dell’allevatore e del contadino. Il presente, invece, va oltre il tempo, concentrandosi sulla sua musica, suonata oggi dai tanti musicisti che ogni anno all’Agnata danno vita a dei concerti unplugged. Tra questi, insieme a Cristiano De André, ci sono Morgan (autore di una commovente versione di “Canzone dell’amore perduto” al pianoforte), così come Paolo Fresu, Danilo Rea, Gianmaria Testa, Lella Costa, Maria Pia De Vito e Rita Marcotulli.

 
Cultura "On The Road". Dal mare all'entroterra girovagando per borghi e musei

Domenica 24 e domenica 31 maggio 2015

Cultura "On The Road". Dal mare all'entroterra girovagando per borghi e musei

A grande richiesta, tornano anche quest'anno gli itinerari di   Cultura on the road. L’iniziativa, giunta alla sua 3° edizione, è promossa dai Musei di Riccione che hanno individuato per l’anno 2015 due interessanti mete alla scoperta di importanti luoghi storico-artistici, previste per le giornate di domenica 24 maggio e  domenica 31 maggio 2015.

Domenica 31 maggio Uscita a Fossombrone, in questa località sono stati rinvenuti importanti reperti di epoca romana comparabili a quelli ritrovati nell'area di San Lorenzo in Strada di Riccione e custoditi presso il Museo del Territorio.La giornata inizierà con la visita all'Abbazia di San Vincenzo al Furlo, all'adiacente viadotto romano e al traforo di Vespasiano. Il pranzo, con cibi e ingredienti di provenienza biologica, sarà alla Cittadella in una posizione strategica che consente di dominare dall'alto Fossombrone presso il Ristorantino La Rocca "Da Cinzia", locale storico appena ristrutturato ricavato da una sacrestia sconsacrata annessa alla Chiesa ancora consacrata.

 

 
CONCERTO CORO CITTA' DI RICCIONE:  PETITE MESSE SOLENNELLE

lunedì 1 giugno 2015 ORE 21,30 CHIESA MATER ADMIRABILIS

CONCERTO CORO CITTA' DI RICCIONE: PETITE MESSE SOLENNELLE

Le uniche opere di grande respiro che Rossini ci ha lasciato dopo il ritiro dal teatro a soli 37 anni sono, sintomaticamente, due grandi composizioni religiose: lo Stabat Mater scritto fra il ’31 e il ’42 e la PETITE MESSE SOLENNELLE del 1863. Contrariamente a quanto il titolo potrebbe far pensare, si tratta di una Messa Solenne di ampie proporzioni che mette in musica tutte le parti ordinarie della liturgia, compreso il Credo, con l’aggiunta di un Preludio religioso e di un’aria per soprano O salutaris Hostia inserita prima dell’Agnus Dei; ma anche di una Messa piccola, poiché Rossini la destina per la prima esecuzione a “Dodici cantori dei tre sessi, uomini, donne e castrati: otto per il coro, quattro per soli, totale dodici Cherubini”, con il sostegno di due pianoforti e di un armonium: dunque, piccola e solenne al tempo stesso, non senza un estremo sorriso del vecchio Maestro che non rinuncia a ironizzare bonariamente sul suo lavoro.

 
MOSTRA CENTRO ARTI FIGURATIVE

29-31 maggio 2015 VILLA MUSSOLINI

MOSTRA CENTRO ARTI FIGURATIVE

" Passato, Presente e Futuro" - Esposizione dei lavori pittorici dei corsisti del Centro Arti Figurative comprendente anche  dipinti degli Artisti Riccionesi che hanno animato il Centro dalla sua fondazione fino ad oggi e mostrare le opere degli attuali frequentatori dei Corsi per adulti e bambini .
 30 Maggio 2015  ore 17 - Consegna degii attestati di frequenza ai bambini

 
DANIELE MAGGIOLI in "Origami"

domenica 31 maggio 2015 ore 21,15

DANIELE MAGGIOLI in "Origami"

Origami è l’omaggio, in forma di concerto, a questa metropoli un po’ vera e un po’ immaginaria, una fuga sulle circonvallazioni del sogno al principio del giorno. Nelle canzoni di Daniele Maggioli, come nell’arte dell’origami, le idee si lasciano piegare fino a comporre una città essenziale, fatta di grattacieli di carta, coriandoli di stelle e rondini incapaci di muovere le ali. Ma a guardarlo controluce questo skyline di suoni e di parole non è poi così diverso da quello reale. “Le città come i sogni sono costruite di desideri e di paure, anche se il filo del loro discorso è segreto” dice Marco Polo nelle Città invisibili di Italo Calvino, e aggiunge: “D’una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda”. Si può seguire l’esempio dei bambini allora, incollare il naso a un finestrino e interrogare la strada che scivola via con il suo corteo di palazzi di cartone. È quello che hanno fatto gli studenti del Liceo artistico di Riccione nel video di Origamiville, il brano che ispira il progetto di Daniele Maggioli: hanno filmato le strade che attraversano la sottile metropoli adriatica, un orizzonte quotidiano. Nel loro sguardo c’è la curiosità del viaggiatore e la fantasia del romanziere, e anche quel fondale consueto recupera profondità nel tempo di una canzone

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Sede legale Istituzione Riccione per la Cultura: viale Gorizia, 2 presso Villa Franceschi

T +39 0541 608321 - 608238 - 608369 | F +39 0541 601962

 

Sede Municipale: viale Vittorio Emanuele II, 2 - 47838 Riccione (RN)

+39 0541 608111 | +39 0541 601962